stai leggendo...
Eventi, Vita quotidiana

La stagione delle piogge (reprise)

Anche quest’anno è arrivata, da oggi è ufficiale. La stagione delle piogge 2010 so è abbattuta su Tokyo e durerà fino bene bene alla fine del mese.
Questa volta mi ha colto di sorpresa, perchè ho rifiutato di guardare televisione/internet per vedere come stava andando. La previsione e il monitoraggio iniziano a metà maggio e da lì in poi non se ne può più, è tutta di quella. Quando entra a Okinawa sai che ti stai per godere le tue ultime due settimane di temperatura umanamente vivibile. Poi solo acqua, freddo fuori e caldo dentro, caldo fuori e dentro, caldo fuori e freddo dentro. E quando finisce, 90% di umidità tutti i giorni, lunghissimi periodi di nuvolosità e la voglia di togliersi anche la pelle, fino a metà settembre.

Voglio ricordare l’inizio della stagione 2010 (che da dove vengo io vuol dire che ti aspettano giorni caldi spaparanzato al mare e bolgia tutte le sere + tantissimi tedeschi) così:

Annunci

Discussione

6 pensieri su “La stagione delle piogge (reprise)

  1. Rimini?
    Cmq un bel pacco una stagione così, anche se devo dire che ultimamente anche da noi poi non è così diverso.

    Pubblicato da Ted | giugno 15, 2010, 1:30 am
  2. Ma che bel tempo… Però quest’anno, caldo a parte, anche in Italia (almeno al nord) il giorni di nuvole e pioggia stanno diventando davvero troppi!

    Pubblicato da Paolo e Mikaela | giugno 15, 2010, 4:25 pm
  3. Burdel, stasera non ci si sta!!! Sudooooooooooooooooooooo!

    Pubblicato da gokiburo | giugno 15, 2010, 8:59 pm
  4. Cioe’…condivido nel profondo questo sentimento, ma proprio tanto! Anch’io vengo piu’o meno dalle stesse parti di chi scrive questo blog e trovarsi a Giugno in mezzo alla pioggia continua e al brutto tempo e’come uccidere una romagnola!!Non so, psicologicamente questa cosa abbatte proprio anche se non sono mai stata un’amante della riviera adriatica, ebbene..adesso da qui ne sento la mancanza…

    Pubblicato da Cin | giugno 18, 2010, 10:41 pm
  5. mi sudo da morire… ieri in laboratorio c’era il forno acceso e siamo arrivate a 42 gradi.. a quel punto abbiamo chiuso perchè ci sudavano le palpebre,che bello lavorare con l’aria condizionata!!!!!!!!!!!!!!!

    Pubblicato da Rita | luglio 12, 2010, 3:57 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Il gioco!

Bookmark me!

AddThis Social Bookmark Button

Blog Stats

  • 39,411 hits

Today

"Human beings make life so interesting. Do you know, that in a universe so full of wonders, they have managed to invent boredom." Terry Pratchett
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: