stai leggendo...
Vita quotidiana

Poveri tassisti!!!

Allora, da un po’ di tempo non si sentono che notizie su tassisti derubati, accoltellati, assassinati… Visto il problema, hanno iniziato a installare delle telecamere nei taxi per la sicurezza dei conducenti. Qui sotto uno dei video inquietantissimi ripreso da una delle telecamere in questione. I due malviventi, chiamiamoli così, sono ubriachi e se la prendono con il poveretto… Alla fine del video lui dice che se invece dell’ombrello quello dietro avesse avuto una mazza da baseball, è sicuro che non sarebbe sopravvissuto. Da notare che è stato menato per circa 15 minuti fuori dalla macchina. Per fortuna, grazie al video, i due tizi sono stati arrestati (ma chissà se andranno in galera…).
I commenti li lascio a voi.

Source: Japanprobe

Annunci

Discussione

5 pensieri su “Poveri tassisti!!!

  1. pero’ i tassisti se la passano male! ciao io sono luca e sono italiano, mi piacerebbe chiedervi una cosa Marco&kuri ho inserito la mia mail, per cortesia potete mandarmi un messaggio cosi vi spiego bene, ciao 🙂

    Pubblicato da luca | gennaio 22, 2009, 8:23 am
  2. pena di morte !!!!!!!!!!!!!!

    Pubblicato da pino | gennaio 26, 2009, 10:42 pm
  3. Complimenti! ho scoperto il vostro blog cercando informazioni sulla vita quotidiana in Giappone( il paese mi affascina sin da quando sono ragazzino e adesso vorrei togliermi lo sfizio di farci un viaggetto ). Mi piace la vostra cronanaca un pò disincantata sulla vita nel paese del sol levante. Mi confermate il pensiero che mi son fatto sul Giappone, un paese moderno con una educazione e una società alquanto rigide dove in molti hanno paura di violare le convenzioni sociali e la forma, ma poi quelli più deboli sbroccano o schiattano di lavoro. Comunque credo questo avvenga sopratutto nelle grandi città, magari nei piccoli centri e in campagna sono un pò più rilassatie più veri! ( come quella famiglia di ceramisti che avete conosciuto ). Continuate così! ( a proposito l’accento mi ricorda la romagna! o le marche? ).
    Anche le piccole cose sono comunque interessanti.
    Posso farvi una domanda? come avete deciso di studiare il giapponese? Non avrete mica subito l’influsso dei cartoon nipponici in giovane età?
    Ancora complimenti!
    Ciao, Raffaele
    Piacenza

    Pubblicato da Raffaele | aprile 12, 2009, 10:16 pm
  4. …..ok per la Romagna, ho letto di Gambettola!

    Raffaele

    Pubblicato da Raffaele | aprile 14, 2009, 12:26 am
    • Ah Raffaele, scusa il ritardo… Ma come potrai leggere nel post successivo, ci sono stai alcuni cambiamenti che mi hanno impedito di rispondere… Io ho cominciato a studiare giapponese perchè volevo imparare a leggere e scrivere i kanji! I realtà c’entrano anche i cartoni animati, perchè la prima volta che ho visto i kanji è stato guardando la sigla finale di Ken il Guerriero su Italia7…
      Confermo la tua visione del Giappone, ha cose belle e cose brutte come qualsiasi altro posto del mondo!!!
      Grazie mille per i complimenti e continua a seguirci!!!

      Pubblicato da gokiburo | agosto 12, 2009, 11:36 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Il gioco!

Bookmark me!

AddThis Social Bookmark Button

Blog Stats

  • 39,411 hits

Today

"Human beings make life so interesting. Do you know, that in a universe so full of wonders, they have managed to invent boredom." Terry Pratchett
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: